Novità

Dopo i 75 anni, la pressione massima deve restare sotto i 120

24.08.2016

Salute e medicina

Dopo i 75 anni, la pressione massima deve restare sotto i 120

Per ridurre del 33% i rischi cardiovascolari, dopo i 75 anni, bisogna mantenere la pressione massima sotto i 120.  Secondo un team di ricercatori del Wake Forest Baptist Medical Center di Winston-Salem, infatti, mantenere i livelli massimi della pressione sanguigna entro i 120 millimetri di mercurio (mmHg) riduce il rischio di eventi cardiovascolari.