Novità

09.10.2019

Normativa e adempimenti

Badante, chi deve pagare tra coniuge, figli e parenti

Spesso le famiglie si trovano di fronte a questo problema, quando hanno bisogno di di una badante che assista il loro caro, magari non autosufficiente.
 
La badante, in molte case e famiglie, ricopre un ruolo fondamentale e la sua presenza e il suo aiuto diventano essenziali per ogni membro della famiglia e non solo per l’anziano da assistere. Questo perchè la badante, che sia convivente o non convivente, assiste l’anziano, autosufficiente o non autosufficiente, si occupa di prestargli cure e attenzioni necessarie, fa compagnia, lo aiuta nello svolgimento di tutte le azioni quotidiane importanti; così senza la sua figura in molti si sentirebbero persi. 
 

Badante, chi deve pagare

Stando a quanto previsto dal Codice Civile, è l’altro coniuge ad avere l’obbligo di assistenza morale e materiale, per cui spetta a lui la spesa;  tuttavia, se anche l’altro coniuge è indigente o anch’egli invalido e non in grado di prendersene cura, l’obbligo di garantire sostegno morale e materiale ai genitori anziani e non autosufficienti spetterà ai figli. 
 
In loro mancanza spetterà a nipoti, genitori, generi e nuore; suocero e suocera; fratelli e sorelle, dando precedenza ai primi. Se i figli sono più di uno, devono tutti concorrere alle prestazioni in proporzione alle rispettive condizioni economiche.
 

Contratti, TFR, pratiche. Come Family Care può supportarvi

Family Care si occupa per voi di tutta la gestione amministrativa del contratto: dall’assunzione regolare dell’assistente familiare a tutte le pratiche annesse e connesse, come previsto dal CCNL Colf e Badanti, ovvero il contratto che si applica ai prestatori di lavoro, anche di nazionalità non italiana, addetti alla gestione della vita familiare e delle convivenze familiarmente strutturate. Sia per il livello contrattuale BS, per le persone autosufficienti, che per il livello contrattuale CS, ovvero per le persone non autosufficienti, possiamo fornirvi una consulenza dedicata, permettendovi l’accesso ai contributi pubblici e alla fatturazione dei costi a uso fiscale ed evitando l’incertezza di eventuali violazioni degli obblighi di assistenza familiare.
 
Questo ci permette di offrire servizi efficienti e di qualità ponendosi costantemente accanto alle famiglie e ai loro bisogni. Scopri l’agenzia Family Care più vicina a te.