Novità

04.06.2020

Corsi e formazione

Badanti tra formazione virtuale e regolarizzazione: la svolta possibile per l’Italia

Un intenso piano di formazione per le assistenti familiari e un supporto alle famiglie di fronte ai rischi del lavoro in nero.

 

Family Care, Agenzia per il Lavoro specializzata in assistenza domiciliare, ha annunciato la sua strategia per la Fase2 attraverso la programmazione di un piano formativo online per le badanti e una progressiva sensibilizzazione delle famiglie italiane, troppo spesso coinvolte nelle problematiche legate al ricorso al lavoro irregolare.
 

Badanti e emergenza Coronavirus.

Durante l’emergenza sanitaria da Covid-19, il decreto ministeriale ha imposto ai cittadini di limitare i propri spostamenti se non in caso di effettiva necessità, ad esempio comprovate esigenze lavorative o motivi di salute.
Moltissime famiglie, essendo costrette a casa, hanno deciso di occuparsi personalmente dei propri cari non autosufficienti. Altre invece, non potendo spostarsi e recarsi presso il domicilio dei propri familiari, hanno deciso di affidarne le cure e l’assistenza alle badanti conviventi.
Alcune famiglie però non hanno potuto contare sul supporto della propria badante che, non essendo assunta in regola, non era nelle condizioni di poter giustificare un proprio spostamento per ragioni di lavoro.
Da qui è nata l’esigenza di regolarizzare la posizione lavorativa della propria assistente in tempi rapidi: le famiglie si sono infatti trovate a confrontarsi e consultare informazioni su come gestire il rapporto di lavoro con la badante che improvvisamente è cambiato, anche se non è sempre stato possibile organizzarsi a stretto giro, soprattutto nelle situazioni dove il rapporto non era collaudato da tempo e basato su piena fiducia e regolarità.
 

Badanti in nero e regolarizzazione.

Family Care, che dall’inizio del 2020 ha selezionato e assunto con contratto di lavoro regolare quasi un migliaio di badanti in tutta Italia senza un solo giorno di stop durante l’emergenza Covid-19, ha rilanciato in Fase2 il proprio impegno nel voler dare supporto consulenziale a tutte le famiglie che oggi si trovano a doversi districare tra vertenze e conti arretrati da saldare.
È necessario che tutti comprendano l’importanza di poter contare su un rapporto di fiducia totale quando si decide di assumere una persona che lavori nell’intimità della propria casa, ma anche che le Istituzioni comprendano quanto sia importante facilitare il ricorso alla domiciliarità, sia riconoscendo la grande valenza sociale dell’operato delle badanti, sia andando incontro all’economia delle famiglie, per esempio sulla questione della detraibilità fiscale.
 
Il primo passo a livello statale dovrebbe essere la separazione, mai effettuata, nel ccnl di riferimento, del ruolo delle domestiche da quello delle badanti, che infatti continua a rimanere Ccnl Colf & Badanti: pur essendo entrambe figure di grande supporto nell’equilibrio familiare, risulta evidente quanto un'assistente familiare con il compito di prendersi cura di una persona anziana debba avere un riconoscimento economico, legislativo e sociale differente rispetto a un addetto alle pulizie domestiche.

 

Corsi di formazione online per badanti.

Quando una famiglia assume una badante, la richiesta principale nei suoi confronti è quella di instaurare un rapporto di empatia, fiducia e collaborazione con la persona assistita.
Le famiglie ricercano assistenti familiari di fiducia e con un’ottima preparazione alle spalle.
Per questo motivo, grazie anche al ruolo fondamentale della tecnologia, tra colloqui virtuali e un lavoro di ascolto continuo delle esigenze e delle problematiche delle famiglie, sono ufficialmente iniziati anche i primi corsi di formazione via zoom.
 
In uscita dal percorso formativo, gli allievi saranno in possesso delle competenze necessarie per svolgere attività di cura e accudimento di persone con diversi livelli di autosufficienza psico-fisica (anziani, malati, persone diversamente disabili), anche a sostegno dei familiari coinvolti dalle difficoltà correlate.
 
Gli obiettivi del corso sono fornire al candidato competenze che lo rendano capace di svolgere prestazioni di aiuto alla persona di carattere domestico e igienico sanitario, sostenere il benessere psico-fisico dell’assistito ed effettuare interventi a supporto del mantenimento e del recupero dell’autonomia fisica e psichica, riducendone i rischi di isolamento.
 

Family Care: un supporto concreto alle famiglie.

Family Care è sinonimo di sicurezza e affidabilità: come agenzia specializzata in assistenza domiciliare, riconosce l’importanza del lavoro svolto da tutte le assistenti familiari e ne qualifica e regolarizza il lavoro di cura. 
Family Care assicura inoltre alle famiglie una gestione dei contratti di lavoro puntuale e precisa, sostituendosi al datore di lavoro nelle pratiche burocratiche.
 
Le Agenzie Family Care anche in questo periodo di emergenza sono a disposizione e restano operative per sostenere e aiutare le famiglie: cerca la sede Family Care più vicina e contattaci.
Siamo sempre a tua disposizione!